22 dicembre 2013

Raccolta differenziata: premiata l'area Cogesa

Trentacinque i comuni abruzzesi che hanno raggiunto l’obiettivo del 65% di raccolta differenziata nel rapporto 2013 di “Comuni Ricicloni” di Legambiente.
Sedici i comuni dell’area Cogesa che sono stati premiati dall’assessorato Ambiente della Regione e da Legambiente, per l’alta percentuale di raccolta differenziata nel corso del 2012. 

Acciano raggiunge la 23° posizione.
Questi i comuni premiati: Goriano Sicoli (con l’82,92% della raccolta differenziata), Massa D'Albe, Fara San Martino, Turrivalignani, Torre de' Passeri, Secinaro, Molina Aterno, Giuliano Teatino, Torrevecchia Teatina, Pratola Peligna, Torano Nuovo, Castel Di Ieri, Canzano, Cansano, Civitella Roveto, Pettorano sul Gizio, Orsogna, Balsorano, S.Egidio Alla Vibrata, Raiano, Crecchio, Pacentro, Acciano, Cocullo, Manoppello, Prezza, Tossicia, Montefino, S. Omero, Corfinio, Gagliano Aterno, Cepagatti, San Valentino in A.C., Castelvecchio Subequo ed Anversa degli Abruzzi

Per questo risultato, che vede la metà dei Comuni premiati appartenenti al territorio operativo di Cogesa, la società peligna è stata insignita di “menzione speciale” motivata "dall’impegno profuso nello sviluppare la raccolta differenziata 2012”.